Liceo Artistico / Liceo Artistico

Il Liceo Artistico, nell’ampia proposta dell’offerta formativa territoriale, fonda la sua identità sul curricolo che comprende discipline di tipo artistico, caratterizzanti il corso di studio, accanto a quelle presenti anche negli altri indirizzi di scolastici. L’Istituto, che fornisce una preparazione culturale di base completa, è caratterizzato da un’organizzazione delle discipline orientata, nella sua specificità, all’acquisizione di capacità e competenze di tipo artistico, comunicativo ed espressivo, con forte connotazione culturale. La padronanza dell’uso dei linguaggi specifici relativi alle diverse aree disciplinari e lo sviluppo delle competenze progettuali volte alla traduzione delle idee in chiave pittorica, grafica, plastica ed architettonica, sono alla base degli studi sia teorici sia pratici delle discipline che caratterizzano il corso di studi. Il Liceo fornisce altresì allo studente gli strumenti in grado di valorizzare interessi, attitudini e competenze personali, ai fini di una consapevole progettazione del proprio futuro.

I Licei Artistici rappresentano un'esperienza formativa incomparabile, dinamica e ricca di iniziative; che sempre più spesso mette a confronto questo tipo di scuole con una realtà operativa che va oltre l'ambito strettamente didattico, confermando e sviluppando questa particolare vocazione alla progettualità e alla potenzialità di comunicazione visiva, aprendo il Liceo alle innovazioni organizzative e gestionali. La volontà di confermare la centralità delle tematiche artistiche, elemento irrinunciabile e fortemente caratterizzante questo tipo di scuola e territorio, deve ricondurre alla necessità di trovare, nella struttura dei diversi itinerari didattici proposti, possibili obiettivi formativi comuni.


Finalità

Il percorso del Liceo artistico (Art. 4 del D.P.R. n. 89/2010) è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l'acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare conoscenze e abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell'ambito delle arti. La preparazione fornita è incentrata, dunque, sulle problematiche dell’ideazione e produzione di prodotti artistici dotati di spiccate qualità estetiche, nonché sulle tematiche dello studio, della conservazione e della valorizzazione dei beni artistico-culturali.

Il sistema dei licei consente allo studente di raggiungere risultati di apprendimento in parte comuni, in parte specifici dei distinti percorsi. La cultura liceale consente di approfondire e sviluppare conoscenze e abilità, maturare competenze e acquisire strumenti nelle aree metodologica; logico argomentativa; linguistica e comunicativa; storico umanistica; scientifica, matematica e tecnologica. Risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi liceali.


GLI INDIRIZZI

L’istruzione artistica è inserita nel sistema liceale dal D.P.R. n. 89 del 15 marzo 2010. Il nuovo Liceo Artistico nasce dal riconoscimento del pieno valore culturale dei fenomeni artistici e degli studi ad essi collegati, della preparazione che essi forniscono nella prospettiva di una scelta accademico-universitaria che lo studente dovrà compiere. E’ un Liceo che condivide le finalità di tutti gli altri Licei, così descritte nel decreto istitutivo: «I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga con atteggiamento razionale, creativo, progettuale e critico di fonte alle situazioni, ai fenomeni e ai problemi, ed acquisisca conoscenza, abilità e competenze coerenti con le capacità e le scelte personali e adeguate al proseguimento degli studi di ordine superiore, all’inserimento della vita sociale e nel mondo del lavoro». Nel sistema liceale il Liceo Artistico si distingue per la possibilità di scegliere fra diversi indirizzi a partire dal terzo anno: il primo biennio infatti è orientativo e propedeutico alla scelta dell’indirizzo. I risultati di apprendimento previsti per il Liceo Artistico sono così fissati dall’allegato A del D.P.R. n. 89 del 15 Marzo 2010: «Il percorso del Liceo Artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce agli studenti gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico-culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti».

Gli indirizzi avviati da Liceo “E. Pascal” di Pompei sono: Architettura e ambiente ed Arti figurative


ARCHITETTURA E AMBIENTE

E’ rivolto a tutti quegli alunni che dimostrano interesse per il linguaggio grafico legato al disegno geometrico e tecnico, alla progettazione, all’architettura, all’urbanistica, all’arredamento e al design. Nell’indirizzo si acquisisce la padronanza dei metodi di rappresentazione specifici dell’architettura, delle problematiche urbanistiche e ambientali e delle metodologie proprie della progettazione. Si costruiscono valide e solide basi per il proseguimento degli studi presso le Facoltà di Architettura, Disegno Industriale, Urbanistica, Ingegneria e nei corsi di specializzazione connessi (arredamento, interni, ecc.).


ARTI FIGURATIVE

E’ indicato per tutti quegli alunni che prediligono l’espressione artistica e vogliono accrescere le proprie capacità espressive sviluppando la padronanza dei linguaggi nel campo del disegno, della pittura e della scultura. L’indirizzo offre solide basi per la prosecuzione degli studi nei corsi delle Accademie delle Belle Arti e nei corsi di specializzazione del settore artistico-figurativo.


IL LABORATORIO ARTISTICO

Il laboratorio artistico, insegnamento impartito nel primo biennio, ha prevalentemente una funzione orientativa verso i vari indirizzi attivati dal terzo anno. L’obiettivo è quindi quello di favorire la loro scelta al termine del biennio. Il laboratorio artistico costituisce altresì un momento di approfondimento tematico e di pratica delle diverse attività e tecniche artistiche. Le attività svolte nell’arco del biennio, vertono sulla pratica delle tecniche operative specifiche delle diverse materie di indirizzo. Incaricati dell’insegnamento sono i docenti di: Discipline Pittoriche, Discipline Plastiche e Discipline Geometriche.


RISULTATI DI APPRENDIMENTO DEL LICEO ARTISTICO

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:

 

INDIRIZZO ARCHITETTURA E AMBIENTE

●conoscere gli elementi costitutivi dell’architettura a partire dagli aspetti funzionali, estetici e dalle logiche costruttive fondamentali;

●avere acquisito una chiara metodologia progettuale applicata alle diverse fasi da sviluppare (dalle ipotesi iniziali al disegno esecutivo) e una appropriata conoscenza dei codici geometrici come metodo di rappresentazione;

●conoscere la storia dell’architettura, con particolare riferimento all’architettura moderna e alle problematiche urbanistiche connesse, come fondamento della progettazione;

●avere acquisito la consapevolezza della relazione esistente tra il progetto e il contesto storico, sociale, ambientale e la specificità del territorio nel quale si colloca; acquisire la conoscenza e l’esperienza del rilievo e della restituzione grafica e tridimensionale degli elementi dell’architettura;

●saper usare le tecnologie informatiche in funzione della visualizzazione e della definizione grafico tridimensionale del progetto.


INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE

●conoscere la storia della produzione artistica e architettonica e il significato delle opere d’arte nei diversi contesti storici e culturali anche in relazione agli indirizzi di studio prescelti;

●cogliere i valori estetici, concettuali e funzionali nelle opere artistiche;

●conoscere e applicare le tecniche grafiche, pittoriche, plastico-scultoree, architettoniche e multimediali e saper collegare tra di loro i diversi linguaggi artistici;

●conoscere e padroneggiare i processi progettuali e operativi e utilizzare in modo appropriato le tecniche e i materiali in relazione agli indirizzi prescelti;

●conoscere e applicare i codici dei linguaggi artistici, i principi della percezione visiva e della composizione della forma in tutte le sue configurazioni e funzioni


Finalità generali:

  1. Educare all’esplicitazione delle proprie capacità creative e progettuali
  2. Favorire la conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale del territorio come requisito essenziale per la professione
  3. Sviluppare conoscenze, competenze e capacità progettuali per l’inserimento professionale
  4. Formare operatori nei settori della produzione di oggetti, dei beni culturali, delle arti decorative, della grafica e dei prodotti multimediali
  5. Preparare al passaggio verso studi di alta formazione nei settori dell’architettura, del design, della grafica, delle arti figurative, audiovisive - multimediali e dei beni culturali


Finalità educative

  1. Contribuire a determinare lo sviluppo integrale della persona dello studente e lo svolgimento della sua personalità.
  2. Contribuire a sviluppare e potenziare nello studente l’apertura alle diverse dimensioni della vita e il sentimento di appartenenza alla comunità locale, alla comunità nazionale, a quella internazionale.
  3. Fornire allo studente gli strumenti per comprendere la complessità delle problematiche sociali e culturali ed individuare le dimensioni professionali.
  4. Integrare gli alunni portatori di handicap e di disadattamento concorrendo a fornire in tutti gli studenti la sensibilità all’accettazione e alla solidarietà.

Fornire allo studente le conoscenze necessarie riguardo alla sicurezza nei luoghi di lavoro in base alla normativa vigente.


IL LICEO ARTISTICO MIRA IN PARTICOLARE:

●a valorizzare le potenzialità di ciascun alunno;

●a stimolare la conoscenza e la padronanza dei linguaggi;

●a stimolare curiosità, interessi e sensibilizzazione ai problemi;

●a far conoscere e padroneggiare tecniche grafiche, pittoriche, plastiche ed architettoniche;

●a far conoscere ed utilizzare i codici della comunicazione visiva, audiovisiva e multimediale nella ricerca e nella produzione artistica.


OBIETTIVI EDUCATIVI E DIDATTICI TRASVERSALI

Il Liceo Pascal, attraverso la propria didattica curriculare e attraverso la vasta gamma delle proprie attività di integrazione ed ampliamento dell’offerta formativa punta a sviluppare negli allievi il sapere, il saper fare e il saper essere , proposti come modello esemplare dell’agire umano.

Tutte le discipline e tutti i momenti formativi concorrono pertanto in maniera trasversale a conseguire


OBIETTIVI EDUCATIVI

●Acquisire un comportamento corretto e responsabile

●Sviluppare capacità relazionali

●Sviluppare capacità di cooperazione nel lavoro collettivo

●Sviluppare capacità di organizzare autonomamente il proprio lavoro

●Acquisire un metodo di studio efficace.

●Acquisire progressiva coscienza di sé anche in vista delle proprie scelte future.

 

OBIETTIVI DIDATTICI

● Sviluppare la capacità di comprendere un testo individuandone i punti fondamentali e sapendone esporre i dati significativi.

● Sviluppare la capacità di comunicare in modo chiaro e corretto, utilizzando il linguaggio specifico delle varie discipline.

●Sviluppare la capacità di conoscere col metodo scientifico (la sistematicità della ricerca: poco è lasciato al caso).

●Sviluppare la capacità di utilizzare e applicare in concreto le conoscenze acquisite.

●Sviluppare la capacità di saper collegare argomenti della stessa disciplina o di diverse discipline, comprendendone le relazioni.

●Sviluppare la capacità di rielaborare in modo personale le conoscenze acquisite.

●Sviluppare un metodo progettuale, inteso come percorso che, partendo da un problema, comporti la scelta di una soluzione e la sua analisi critica, la realizzazione pratica e la verifica.

Il Liceo artistico  2.0

Nella nostra scuola un uso appropriato delle tecnologie didattiche è essenziale per preparare studenti competenti del XXI secolo.

Tutte le nostre aule sono dotate di connessione Internet e di Lavagne Interattive Multimediali, che consentono una didattica innovativa e motivante, grazie all’utilizzo dei libri digitali e delle potenzialità della Rete.

Il registro elettronico permette alle famiglie di visionare in tempo reale assenze, comunicazioni, voti, argomenti delle lezioni e compiti assegnati.

 

 

Iscriviti alla news letter

Accettazione privacy *
Testo dell'informativa...

Ultime news

SI COMUNICA CHE LA SCUOLA - SEDE DI POMPEI - VENERDI 20 E SABATO 21 OTTOBRE RESTERA' CHIUSA A CAUSA DEL PERSISTERE DEL...
19 ott 2017
SI INFORMA CHE LA SCUOLA - SEDE CENTRALE DI POMPEI - PER IL GIORNO MERCOLDI 18 OTTOBRE RESTERA' ANCORA CHIUSA A CAUSA...
17 ott 2017
SI COMUNICA CHE LA SCUOLA - SEDE CENTRALE DI POMPEI -  IL GIORNO 17 OTTOBRE SARA' CHIUSA PER INTERRUZIONE DEL...
16 ott 2017

Contatti

Viale Unità d'Italia n°42
80045 Pompei (Na)
Tel. 081/8632275
Fax. 081/8562983
Lunedì-Sabato 9am-6pm
Copyrights © 2016 by Liceo Scientifico Statale Pascal Pompei
credits.Kreisa